Scarica l’ansia il giorno della gara con la giusta alimentazione

Conosci la sensazione: gambe che tremano, farfalle nello stomaco, nervosismo. È il giorno della gara e, così come molti altri atleti, sei molto agitato. Questa guida ti aiuterà a trovare un equilibrio salutare nell’alimentazione sportiva.

Tuttavia, ciò che mangi – i grassi processati, ad esempio – e come lo mangi – troppo vicino al tempo d’inizio – è ciò che può fare la differenza nel modo in cui ti senti. Ecco ciò che devi sapere per scaricare l’ansia il grande giorno. 

Cosa Evitare

Prima che ti preoccupi di cosa mangiare, è importante prima di tutto considerare cosa dovresti evitare. Mangia cibi sbagliati e l’ansia è inevitabile. Evita questi cibi per scaricare lo stress:

  • Grassi processati: i cibi che mangi incidono sull’efficienza del tuo cervello il giorno della gara. Le sostanze chimiche del tuo cervello chiamate neurotrasmettitori possono influire sul tuo umore, ed hanno bisogno di vitamine e minerali per svolgere il loro compito. “Se mangiamo grassi cattivi non riceviamo l’aiuto [di cui abbiamo bisogno] per il nostro cervello” afferma Mary Purdy, M.S e R.D, e proprietaria di Nourishing Balance
  • Zucchero e caffeina: Se la tua giornata non si avvia senza una tazza di caffè, allora potrebbe essere difficile rinunciarci, il giorno della gara. Ma ricorda, “Hai abbastanza adrenalina in circolo nel tuo sistema, non ti serve aggiungerne altra”, afferma Aimee Gallo, proprietaria di Vibrance Nutrition and Fitness. Se senti il bisogno di una tazza prima della gara, sorseggia con moderazione – punta alla metà di ciò che bevi di solito – o conserva la tazza di caffè fumante per dopo la gara.

Cosa Mangiare e Bere

Puoi aiutare a ridurre gli effetti dello stress in vari modi. Ecco alcune opzioni di cibi e bevande che ti aiuteranno a scaricare l’ansia:

  • Magnesio: Purdy raccomanda di mangiare verdure a foglia verde, semi, noci e fagioli, per alleviare lo stress. Tutti questi cibi contengono magnesio, che ostacola il rilascio dell’Ormone adrenocorticotropo (Ormone dello Stress). Inoltre, aiuta nel funzionamento del cervello per farti fare la tua migliore performance. Aggiungi questi cibi alla cena del giorno prima della gara.
  • Vitamine B: Abbonda in cereali integrali, verdure a foglia verde scuro o fagioli per sfruttare i benefici di riduzione dello stress delle vitamine B. “Diverse fonti di vitamine B sono essenziali per produrre energia, ma anche per recuperare dallo stress”, afferma Purdy. Mangia un po’ di toast integrale prima della gara se ti senti ansioso. 
  • Amminoacidi ramificati: Presi in forma di integratori, gli amminoacidi ramificati aiutano a ridurre il cortisolo e gli ormoni dello stress e ad equilibrare i neurotrasmettitori, afferma Gallo. Non provateli per la prima volta il giorno della gara. Integrateli alla vostra routine quando iniziate ad aumentare il chilometraggio durante l’allenamento, dice Gallo.
  • Triptofano: Ti rende assonnato il Giorno del Ringraziamento, ma può aiutarti ad alleviare l’ansia il giorno della gara. “Il triptofano è il precursore della serotonina, ossia il neurotrasmettitore del cervello del sentirsi bene”, dice Purdy. Mangia proteine nel corso del giorno della gara in modo da aiutare il tuo cervello e a mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue. Alimentazione Sportiva - vitamina b

Come Mangiare il Giorno della Gara

Non è solo cosa mangi a permetterti di scaricare l’ansia, ma anche come lo fai. Prova queste tre tattiche se la mattina ti senti agitato. 

  • Crea un Rituale: Non allenarti solo fisicamente per la tua gara, stabilisci anche dei metodi per mangiare. “Crea un rituale durante il tuo allenamento in modo che la mattina [della gara] esegui semplicemente dei movimenti e non hai bisogno di pensare a dove fare colazione o cose di questo tipo”, dice Gallo.
  • Mangia coscienziosamente: Trova un posto calmo e tranquillo per mangiare, dove non sei stressato o non hai fretta di finire il pasto. Prendi il tempo per ascoltare il tuo corpo, nutrirti, masticare, e respirare. “Questo può fare miracoli per calmare il sistema nervoso, così come per permettere al tuo corpo di assorbire e digerire quei nutrienti”, afferma Purdy.
  • Regola bene i tempi: controlla quanto tempo richiede il tuo corpo per digerire i carboidrati in modo da avere tempistiche perfette per il giorno della gara. Troppi carboidrati prima della gara possono causare un crollo degli zuccheri nel sangue e quando il livello del tuo “zucchero crolla, i livelli di cortisolo si alzano, cosa che contribuisce allo stress”, afferma Gallo.

10 Miti sull’alimentazione sportiva…

Alimentazione Sportiva 10 Miti

Guida alle proteine